2018
Luoghi:
la città che è
la città che sarà

Riflessioni
tra storia e cronaca

 
2018
Luoghi:
la città che è
la città che sarà

Riflessioni
tra storia e cronaca

 
2018
Luoghi:
la città che è
la città che sarà

Riflessioni
tra storia e cronaca

 
2018
Luoghi:
la città che è
la città che sarà

>Riflessioni
tra storia e cronaca

Bergamo
Varie location
22/24/26/29/30
Ottobre
entrata libera
Moncler Cappotti Outlet Moncler Gilet Outlet Moncler Piumini Outlet

Iconemi 2018
Luoghi: la città che è
la città che sarà

Riflessioni tra storia e cronaca

“Lo stimolo epidermico, l’esotico, il pittoresco prendono solo lo straniero. Ben altra e più profonda è l’ispirazione che porta a rappresentare una città nella prospettiva di un nativo. È l’ispirazione di chi si sposta nel tempo invece che nello spazio. Il libro di viaggi scritto dal nativo avrà sempre affinità col libro delle memorie: non invano egli ha vissuto in quel luogo la sua infanzia”.

W. Benjamin



TEMATICHE

       - Piazza Vecchia:
abitare la città entro la cinta
delle mura veneziane

- Il sentierone:
abitare la città entro la cinta
delle muraine

- La stazione:
abitare la città entro la cinta
della ferrovia

- La ex centrale di Daste e Spalenga:
abitare la città esterna / 1

- La ex Reggiani:
abitare la città esterna / 2

25 RELATORI

Iconemi dal 2010 ha coinvolto esperti di diverse discipline mettendo a confronto e in rete contributi locali e internazionali

           

Iniziativa del
COMUNE DI BERGAMO
URBAN CENTER

IDEAZIONE
Maria Claudia Peretti

COORDINAMENTO GENERALE
Marina Zambianchi

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Renata Gritti

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Fulvio Adobati

IN COLLABORAZIONE CON
Centro Studi sul Territorio 'Lelio Pagani'
Università Studi Bergamo
Ordine degli Architetti PPEC della Provincia di Bergamo
Ordine Ingegneri della Provincia di Bergamo

I NOSTRI OBBIETTIVI

Iconemi vuole implementare ed arricchire attraverso l’incrocio di diversi sguardi e l’illustrazione di  esperienze esemplari  la conoscenza di tematiche di particolare attualità legate al territorio e all'evoluzione dei paesaggi

PARTECIPA

La partecipazione
è libera e gratuita. 

Agli Architetti partecipanti
saranno riconosciuti 3 CFP per ogni incontro. Agli Ingegneri partecipanti saranno riconosciuti 2 CFP per ogni incontro.
L'iscrizione avverrà contestualmente alla registrazione, prima di ogni incontro.

Si ricorda che, ai fini del rilascio dei CFP, è obbligatoria la presenza al 100% della durata del Seminario / Convegno. Posti disponibili per ogni incontro: 80.

Organizzazione e Segreteria
Ing. Renata Gritti 035 399 013/369

Seguici su 
FACEBOOK e INSTAGRAM

Crea con noi la gallery dedicata al racconto del paesaggio contemporaneo

tagga in Instagram
le tue fotografie
#iconemibg
#iconemibg18


guarda la gallery online

RELATORI

Nato a Bergamo il 29 maggio 1980. 1999 - Maturità classica al Liceo P. Sarpi di Bergamo nel 1999...

Stefano Zenoni

Nato e residente a Bergamo, si è laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano ed è stato...

Francesco Valesini

Dal 2001 è Professore presso l'Università degli Studi di Bergamo, dove dirige il Centro Studi sul Territorio (CST). Ha formalizzato una teoria...

Emanuela Casti

Si laurea in architettura a Venezia e si specializza in Storia dell’Arte Medioevale e Moderna a Bologna. E’ socia dello Studio Associato Peretti...

Mariola Peretti

Responsabile Biblioteca Civica Angelo Mai e Archivi storici comunali. Dopo la maturità classica ottenuta...

Maria Elisabetta Manca

Nato a Lovere nel 1958, è consulente storico nel campo del restauro, piani urbanistici e piani regolatori. Ha lavorato...

Francesco Macario

Direttore Ufficio Beni Culturali Diocesi di Bergamo

Don Fabrizio Rigamonti

Nata a Perugia il 2 maggio 1945, dopo gli studi classici si è laureata in Filosofia Morale presso l’università...

Maria Mencaroni Zoppetti

Laureata al Politecnico di Milano, consegue la specializzazione post laurea in “Storia, analisi e valutazione dei Beni Architettonici...

Monica Resmini

Architetto con specializzazione post laurea in Architettura dei Giardini e del Paesaggio e laurea magistrale...

Luigino Pirola

Architetto con dottorato in composizione architettonica e specializzazione in restauro dei monumenti...

Gianluca Gelmini

Nato a Brescia il 19 giugno 1963, nel 1988 consegue la laurea in Ingegneria Civile, presso il Politecnico di Milano...

Nicola Berlucchi

Remo Capitanio ha studiato presso il Politecnico di Milano e la Staatliche Akademie der Bildenden Kunste di Stoccarda. Dopo ...

Remo Capitanio

Osa architettura e paesaggio è uno studio di progettazione fondato nel 2007 con sede in Roma. Opera in modo...

Luca Catalano

Dopo oltre dieci anni di attività nella consulenza fiscale e finanziaria nel mondo del real estate e delle banche, ha deciso...

Gianluca Nardone

Architetto, visiting professor all'università di Harvard e Yale, Cornell (USA), Losanna e ...

Francisco Mangado

Camillo Botticini si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1990, dove, nel 2003, ottiene...

Camillo Botticini

MFA is an architectural office involved in architecture, urban and landscape design both in...

Matteo Facchinelli

Architetto, visiting professor presso le università di Toronto (Canada), Berkeley (USA), Politecnico di Milano, Università degli studi...

Attilio Gobbi

Si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1998 nell’indirizzo urbanistico, con una tesi che indaga il rapporto tra piano...

Massimo Locatelli

Architetto, si laurea presso il Politecnico di MIlano dove ha svolto tra ail 2014 e il 2016 l'attività di Assistant Professor...

Luca Cerinza Pettreca

Laureato in Discipline dell'Arte, Musica e Spettacolo (DAMS) all'Università di Bologna nel 2004. Collabora dal 2001...

Sergio Visinoni

Laureato in sociologia con una tesi sulle politiche urbane, ha anche una formazione giuridica...

Tommaso Dal Bosco

Laureato in Scienze biologiche, ad indirizzo ecologico, presso l’Università degli Studi di Milano, ricercatore confermato e professore...

Renato Ferlinghetti

Paolo Morandi – Marco Dapoto – Nicolò Sartoris: soci under 30 che nel curriculum vantano già la gestione...

Progetto Fabric

COORDINATORI

Docente di Culture e politiche territoriali e di Composizione Urbana all’Università degli Studi di Bergamo, svolge...

Fulvio Adobati

Nato a Bergamo nel 1961. Nel 1987 si laurea presso il Politecnico di Milano facoltà di Architettura e dal 1988 è iscritto...

Giorgio Cavagnis

Nata nel 1956, laureata in architettura al Politecnico di Milano, DIAP; Master di secondo livello in tempi, politiche di qualità urbana e...

Marina Zambianchi

IL PROGRAMMA

5 incontri di approfondimento scientifico all’Urban Center di Bergamo e in altre location

registrazione per i CFP dalle 16.30

Sede: Biblioteca Civica A. Mai
Salone Furietti

architetti 3CFP, ingegneri 2CFP
Sede: Urban Center Bergamo
architetti 3CFP, ingegneri 2CFP
IL SENTIERONE: ABITARE LA CITTÀ
ENTRO LA CINTA DELLE MURAINE
Coordina Giorgio Cavagnis
Sede: Urban Center Bergamo
architetti 3CFP, ingegneri 2CFP
LA STAZIONE: ABITARE LA CITTÀ
ENTRO LA CINTA DELLA FERROVIA
Coordina Francesco Valesini
Sede: Urban Center Bergamo
architetti 3CFP, ingegneri 2CFP
LA EX-CENTRALE DI DASTE E SPALENGA:
ABITARE LA CITTÀ ESTERNA / 1
Coordina Marina Zambianchi
Sede: Urban Center Bergamo
architetti 3CFP, ingegneri 2CFP
LA EX-REGGIANI:
ABITARE LA CITTÀ ESTERNA / 2
Coordina Mariola Peretti
t

organizzatori

Iniziativa del
COMUNE DI BERGAMO
URBAN CENTER

           
IDEAZIONE
Maria Claudia Peretti

COORDINAMENTO GENERALE
Marina Zambianchi

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Renata Gritti

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Fulvio Adobati

IN COLLABORAZIONE CON
Centro Studi sul Territorio 'Lelio Pagani'
Università Studi Bergamo
Ordine degli Architetti PPEC della Provincia di Bergamo
Ordine Ingegneri della Provincia di Bergamo
     
                           


                      
CREDITS
Grafica e coverimage
Francesca PERANI  

Web development STUDIOAND


Iconemi 2010/2018
alla scoperta dei paesaggi bergamaschi

ICONEMI è un’indagine in progress sul paesaggio bergamasco che si prefigge di associare momenti di approfondimento scientifico a momenti di divulgazione e di comunicazione più ampia, rivolta a utenze differenziate per età, competenze e interessi. Si sviluppa in una serie di conferenze tenute da vari specialisti sui temi dei paesaggi contemporanei, attraverso una pluralità di linguaggi e di segni finalizzati a far emergere gli elementi significativi dell’identità del territorio bergamasco, i suoi ICONEMI.

LEGGI LE PUBBLICAZIONI ICONEMI 2010/2017

CLICCA QUI